GO
26/04/2017 - Turni e lavori pesanti influiscono negativamente sulla fertilità della donna

Uno dei fattori che influenza la fertilità femminile è il tipo di lavoro svolto.

Infatti, turni di lavoro notturni e a rotazione, lavori fisicamente pesanti, che implicano magari il sollevamento di pesi, mettono in pericolo la fertilità delle donne che li svolgono.

Un’affermazione non sempre così scontata e ribadita in un recente studio pubblicato sulla rivista Occupational & Environmental Medicine.

La ricerca, unica nel suo genere, è stata condotta su un campione di 500 donne presso la Harvard Chan School of Public Health a Boston.

Lo studio ha rivelato che tutte le 500 donne esaminate, che svolgevano turni e lavori pesanti, riscontravano problemi e diminuzione di fertilità.

Il tipo di lavoro è stato per la prima volta confrontato con alcuni parametri biologici riferibili direttamente alla fertilità femminile e cioè:

  • livelli ormonali
  • numero di ovociti maturi
  • funzionalità ovarica

Il risultato del confronto ha messo in evidenza come i valori alterati di questi parametri, e di conseguenza i problemi di fertilità, siano spesso riscontrati in donne che fanno turni notturni o lavori fisicamente pesanti.

Ecco perché i ricercatori raccomandano alle donne che stanno cercando di avere un figlio di tenere in considerazione anche il tipo di lavoro svolto e gli eventuali rischi di fertilità ad esso connessi.

Fonte: Ansa Salute