23/01/2014 - Fertilità e alimentazione: le qualità dei cavolini di Bruxelles

Una corretta alimentazione, si sa, è fondamentale per il proprio benessere. Ma c’è un alimento in particolare che pare sia importantissimo per la fertilità.

Neema Savvides, nutrizionista londinese, svela perché Dicembre sia il mese più fertile dell’anno (ben il 9% del totale in un anno).

Il merito di questa proficuità va anche ai cavolini di Bruxelles, in quanto ricchi di acido folico.

Ma non solo; sono anche un’importante fonte di vitamine che aumentano i livelli di sperma e riempiono l’utero dei giusti nutrienti che ne permettono la sopravvivenza.

Inoltre, i cavolini contengono diindolilmetano, una molecola che lega gli estrogeni provenienti da altre fonti (latticini o carne) e ne aiuta l’equilibrio.

FONTE: Il Sole 24 Ore