21/12/2015 - La celiachia potrebbe spiegare alcuni problemi di infertilità

Una ricerca indiana pubblicata sul Journal of Clinical Gastroenterology afferma che la celiachia può essere alla radice di alcuni problemi di infertilità della donna. Secondo gli studiosi, quando non si trova una spiegazione immediata e comune all’infertilità femminile, bisogna sottoporre la donna ad uno screening per la celiachia. 

Non ci sono prove per dire che la celiachia provochi sterilità ma ci sono evidenze che mostrano che donne con infertilità siano riuscite a concepire dopo la diagnosi di celiachia e una dieta priva di glutine

Spesso infatti le donne celiache hanno una risposta immunitaria che provoca danni intestinali, malnutrizione e altri problemi. Ed essere sottopeso, ad esempio, influisce sulla fertilità. 

Per esplorare il legame tra malattia celiaca e la sterilità, il team di ricerca indiano ha analizzato un pool di studi di ricerca pubblicati in precedenza. I risultati hanno mostrato che le donne con infertilità avevano un probabilità 3,5 volte maggiore di avere la malattia celiaca rispetto alle donne fertili. E nelle donne con nessuna causa nota per la sterilità, questa relazione era ancora più forte (6 volte in più di probabilità di avere la malattia celiaca). 

La conclusione degli studiosi è stata quella di suggerire ai ginecologi di prescrivere un esame del sangue per escludere la celiachia, prima di inviare una donna che non riesce a concepire da altri specialisti. In ogni caso è bene sottolineare che se questo studio stabilisce un legame tra malattia celiaca e infertilità, questo non prova che la celiachia provochi sterilità. La questione della malattia celiaca come causa di infertilità rimane quindi una questione aperta. 

FONTE: Reuters Health