• Inofert
  • InofertCombi
  • InofertPlus
Educazione alla fertilità
Fertilità in video
  • Fertilità in video

    Quale relazione tra PCOS e la resistenza all’insulina?

    In un video per la Fondazione Veronesi, Annamaria Spada, Direttore Unità Operativa di Endocrinologia e Malattie metaboliche dell’Ospedale Policlinico Maggiore di Milano, ci dice che PCOS e insulino-resistenza sono spesso coesistenti nella stessa paziente, che in più della metà dei casi è in sovrappeso o obesa.

tutti i video

Calcola il calendario del tuo ciclo mestruale.

Scopri il tuo periodo fertile. Calcola i giorni dell'ovulazione.

La PCOS e l'inositolo

La PCOS o Sindrome dell’Ovaio Policistico è un disordine endocrino caratterizzato da una anomalia strutturale dell’ovaio associata ad uno squilibrio ormonale, che porta alla mancanza cronica di ovulazione. Le conseguenze possibili sono l’infertilità, l’iperandrogenismo (aumento del livello di ormoni maschili) e lo squilibrio metabolico.
Nelle pazienti con sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) che hanno difficoltà ad avere una gravidanza, il problema può essere la mancata ovulazione.


LA SUPPLEMENTAZIONE CON INOSITOLO NELLE PAZIENTI PCOS MIGLIORA LA TOLLERANZA AL GLUCOSIO, RIDUCE L'IPERANDROGENISMO, L'ACNE E L'IRSUTISMO, RIPRISTINA L'EQUILIBRIO ORMONALE E L'OVULAZIONE

Iscriviti alla newsletter

Scarica la scheda per prepararsi alla prima visita dallo Specialista per sospetta infertilità

Sindrome dell'ovaio policistico
In evidenza
Approfondimenti
  • PCOS e ipoglicemia: alti livelli di insulina nel sangue

    Le donne con PCOS sono nella maggior parte dei casi insulino-resistenti, soffrono di aumento di peso nella zona addominale, hanno difficoltà a perdere peso, hanno un desiderio intenso di carboidrati e soffrono di ipoglicemia. Grazie agli studi più recenti, l’aspetto metabolico nei casi di PCOS, che prima non era quasi considerato, adesso sta assumendo il ruolo di fattore causale della sindrome stessa.

archivio approfondimenti

Speciale adolescenza e PCOS

tutti gli articoli